Una volta che due segmenti d’arte si incontrano, la passione non ha fine. Il dipinto “Cellist” dell’artista Amina Konate Visintin di Parenzo mostra una connessione di passione di musica e le belle arti. Un piccolo numero di colori chiari di grande contrasto che accentuano le curve del corpo dello strumento e del violoncellista evocano forti emozioni di chi guarda e che sicuramente non può rimanere indifferente. È un’opera in cui il musicista e il pittore si uniscono con i loro leggeri movimenti, con il pennello o l’archetto, per creare espressioni appassionate di libertà.