Subito dopo la pioggia, da qualche parte nell’orto c’è una zucca che si sta nascondendo, e noi mentre aspettiamo che maturi, raccoglieremo tutti i fiori di zucca maschili che troveremo tra le foglie.

Leggermente li laveremo e lascieremo raffreddare per un po’ nell’acqua.

Nel frattempo, prepareremo il ripieno. Grattugeremo una piccola zucca e strizzeremo fuori l’acqua. Prenderemo il prosciuto crudo con un bel profumo, lo taglieremo in piccoli pezzettini e lo mescoleremo con la zucca grattugiata, l’aglio tagliato, il formaggio fresco e la panna acida.

Non dobbiamo utilizzare il sale siccome il prosciuto condirà bene la sostanza, ma possiamo aggiungere un po’ d’olio d’oliva e qualche sorriso mentre mescoliamo il tutto assieme.

Prenderemo un saccheto di stoffa per il ripieno, ci metteremo dentro tutto il ripieno e lentamente riempiremo i fiori di zucca. Dopo averli riempiti arrotolemo le apici dei petali e metteremo il tutto da parte.

Mentre l’olio si sta riscaldando, suddivideremo il tuorlo e l’uovo, faremo la schiuma fissa dall’uovo. Condiremo il tuorlo con la curcuma ed un po’ di sale. Con il lento mescolare, emetteremo il tuoro condito dentro la schiuma dell’uovo e ci mettermo i fiori dentro prima di farli frigere nell’olio.

Subito quando cambiano il colore, li ruoteremo dentro l’olio e dopo qualche secondo li tireremo fuori per servirli come l’aggiunta fresca ad un buon pezzo di carne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *