Sono stato via per un po’ di tempo , un sacco di impegni e viaggi, la mancanza di sonno, il tempo e l’ispirazione per il mio articolo, e questo non è bello e spero che non accadrà di nuovo, lasciamolo al passato.


In questo momento sono in buona forma, m’ alleno con leggerezza, mi ricreao. Veramente amo lo sport, ma senza forzare troppo, è un semplice piacere. L’altro giorno in una piacevole conversazione mi dice una signora che gli atleti sono dei vulcani nel letto, forse cert, siccome so che molti atleti che hanno perso i loro partner solo perché non sono abili nel letto, ma ora mi sono imbattuto in alcuni dilemmi.


Che per, chi contro. Cominciamo con i giocatori più popolari, i calciatori. Sono i più popolari grazie al loro stile di vita, per il sesso , cospetto le eccezioni, non certo onorevoli ma lo sport in cui ci sono tutti i generi e tipi di corpo da un maratoneta ad un velocista offre una gamma ampia di profesionalisti, quei giusti, quei giusto che ci siano e quei buoni a niente, ma sarà essa stessa a scegliersi il giusto, a seconda della simpatia ed il desiderio di o meno completamente soddisfacente. Il valore della loro sessualità, e si fanno dei grandi profesionalisti, sono le corna delle loro partner, che non ci sono, mentre questi sono impegnati con le partite e sessioni di formazione, sono indirizzate dal postino a questi privati “f.. in the case Ltd.”, perché i loro giocatori apparentemente grandi profesionalisti non forniscono una tale soddisfazione di tale amore per parlare e vantarsi.


Quale atleta scegliere per il sesso?

Nel calcio abbiamo detto ci sono diverse sorti di tipi e si definisce attraverso ulteriori analisi. I migliori sono quelli gli sport di resistenza e precisione, per esempio, un pesante maratoneta è piuttosto molle e lenta, non c’è gravità, è tutto si fa allungo e lentamente, ma ovunque s’arriva in 2 ore si arriva, sembra grande, 2 ore o nel ritmo di sonnolenza nello stesso modo non è preferibili quei con i brevi percorsi, i velocisti e giocatori di ping-pong, in tal modo fanno anche il sesso, op op 10 secondi, come Bolt. FIne. Beh, sarà meglio la prossima volta. I migliori sono quelli a media distanza che sono ragazzi forti, possono farlo velocemente ma anche a lungo, l’estasi è garantita, hanno la forza per tutte le possibili acrobazie e posture. Un tale non fa scelte, egli agisce. In questa lista d’ atleti ci sono i giocatori di pallamano, vogatori, alcuni atleti, surfisti, velisti ed alcune arti marziali, ma non tutte, più taekwondo e karate, alcuni combattenti d’UFC e MMA e cpn l’allenamento hanno rovinato il tono e semplicemente sono lenti ad azione e rapidi nella risposta. Non è tutto nella confezione. Nella serie di questi che non sono tanto buoni ci sono anche i giocatori di pallacanestro, giocatori di bocce, triatleti, giocatori di pallanuoto e bagnanti a lunga distanza. Loro sono tutti a base di carne e patate.


E la categoria peggiore d’ atleti sono i pseudo dilettanti che corrono ovunque, scuole per la corsa, ultra-maratoneta, bici kamikaze che filtrano fino all’ultimo atomo di forza, ma mai fino a 35 anni non mosso nemmeno un pollice per lo sport ed ora trattano alcuni complessi della gioventù, e, quindi, una canoa non può essere stabile, quando non ha nemmeno la forza di scoreggiare, ma per la vita dopo questa forma di “sport” si dovrebbero consumare parecchie pastiglie e altri farmaci per calmarsi e mettere in sesto il povero corpo rovinato. Sesso ed acrobazie sessuali a zero se non inferiore.


Sportivi, in particolare, sono pazzi per il sesso, sono addestrati, preparati, pieni d’energia ed ormoni, il corpo cerca proprio, soprattutto se sono in un’ ottima forma.

Per loro non è come per le persone normali. Faciamo il calcolo matematico, un uomo in estasi ha un impulso di circa 180 battiti al minuto, non appena ciò accade, poco stimolo sul coso e qui è fatto, e pensare che uno sportivo ha impulsi oltre 200, ma a 180 battiti di riposo, non si esaurisce facilmente, e per questo la signora su di esso anni va da un orgasmo all’altro.

Se anche lei è un’ atleta, la stessa regola vale anche per lei. Proprio come i loro confini impulsano d’ estasi ancora più vicino al massimo. Non v’è allentato, si deve essere in grado di soddisfare la donna in forma,, non è un lavoro per i dilettanti. Una delle mie, che m’era quasi la più esigente, era una ragazza di Taekwondo, ma che faceva anche atletica in precedenza, salto in lungo. Ma che mi faceva, forti contrazioni, veloce in cambiamenti, veloce su di esso ed in grado di sopportare tutto quello che volete tutti stretti, forte, a volte anche ruvido, il sesso indimenticabile. Meno male che ero in forma, sono stato in grado di trattare con esso, ma non era facile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *